L'olio di ricino è davvero buono per ciglia e sopracciglia?

L'olio di ricino sta diventando sempre più popolare. Tra i suoi tanti benefici, accelererebbe la ricrescita dei capelli ma anche di ciglia e sopracciglia. È un mito o una realtà?

Sempre più persone stanno cercando di tornare alla cura della pelle naturale per migliorare la qualità della loro routine di bellezza. Una delle migliori soluzioni è rivolgersi a oli vegetali dalle molteplici proprietà. Uno dei più popolari è l'olio di ricino. Già nell'Antico Egitto, questo prodotto avrebbe sedotto Cleopatra che lo usava per i suoi capelli ma anche per rendere più luminosi i suoi occhi.

L'olio di ricino ha in realtà molti vantaggi. Tratta l'acne, le labbra screpolate, previene l'invecchiamento della pelle ma soprattutto sarebbe il miglior alleato per capelli, ciglia e sopracciglia. Non solo li farebbe crescere più velocemente, ma li renderebbe anche più forti e luminosi. È davvero un prodotto miracoloso o solo una credenza popolare?

Da dove viene l'olio di ricino?

Esistono due tipi di olio di ricino che hanno gli stessi vantaggi. Primo, quello che viene spremuto a freddo e appare di colore giallo pallido con un debole odore. C'è anche olio di ricino nero giamaicano ottenuto dopo aver tostato, pestato e bollito i semi di ricino. È quindi più scuro ma anche più spesso e più puro. Il secondo è più spesso usato nei cosmetici.

Molto spesso viene idrogenato quando viene introdotto nella composizione dei prodotti di bellezza. Tuttavia, è meglio usare olio di ricino puro e di alta qualità per una maggiore efficacia.

Garantisce davvero la crescita di ciglia e sopracciglia?

L'olio di ricino ha diverse virtù tra cui idratare, rafforzare, ispessire e accelerare la crescita di capelli, ciglia e sopracciglia. Contiene infatti un'elevata concentrazione di acido ricinoleico, un acido grasso essenziale. Questo gli conferisce proprietà antibatteriche e antimicotiche naturali. Pertanto, consente di pulire in profondità ed eliminare la pelle morta. Quando i follicoli piliferi nel cuoio capelluto si intasano, rallenta o addirittura impedisce la normale crescita dei capelli. L'olio di ricino antinfiammatorio migliora la circolazione sanguigna, che aiuta a rinvigorire la crescita dei capelli. Quindi, possiamo immaginare rapidamente che i suoi benefici saranno simili per ciglia e sopracciglia.

Tuttavia, il fatto che l'olio di ricino promuova e acceleri la crescita di capelli, ciglia e sopracciglia non è mai stato realmente dimostrato dagli scienziati. Tuttavia, questa teoria non dovrebbe essere completamente screditata. Solo perché non è stata condotta alcuna ricerca non significa che il legame tra olio di ricino e crescita dei capelli, ciglia e sopracciglia non esista. Al momento, semplicemente non esiste alcuna ricerca scientifica che supporti questa teoria.

Sempre più utilizzato, l'olio di ricino è ovunque sui social media. Le immagini prima / dopo del suo utilizzo invadono Instagram e sono particolarmente sorprendenti. Ovviamente è facile cambiare la realtà su Internet. Al contrario, uno studio del 2003 ha scoperto che l'olio di ricino ha migliorato la lucentezza dei capelli. Quindi, usandolo su ciglia e sopracciglia, saranno solo più belle e lucenti.

 

Come applicarlo?

Prima di utilizzare l'olio di ricino, è importante prendere alcune precauzioni. In anticipo, è meglio scegliere un olio di ricino puro. A seconda degli ingredienti con cui è miscelato, potrebbe essere inefficace o irritare la pelle. Si consiglia inoltre di testare il prodotto sulla pelle prima di applicarlo su ciglia o sopracciglia per prevenire reazioni allergiche. Il giorno prima dell'applicazione, viene poi applicato un po 'di olio sull'avambraccio. Se dopo 24 ore non si è verificata alcuna reazione allergica, può essere utilizzato senza paura.

Per un uso corretto, è importante rimuovere e pulire ciglia e sopracciglia. Quindi immergi un batuffolo di cotone o una spazzola speciale in una piccola quantità di olio di ricino. Viene quindi passato sulle sopracciglia e sulle ciglia, facendo attenzione che il prodotto non coli negli occhi. In questo caso risciacquare abbondantemente con acqua pulita.

Si consiglia di applicare l'olio di ricino prima di coricarsi.

Sono possibili effetti collaterali?

L'olio di ricino è usato come trattamento naturale. Ma attenzione, naturale non significa necessariamente che non abbia effetti collaterali. Non bisogna dimenticare che alcune piante, presenti in natura, sono velenose. L'olio di ricino è generalmente sicuro da usare. Tuttavia, mostra una bassa tossicità che può innescare una reazione allergica in alcune persone, come l'irritazione della pelle. Questo è il motivo per cui è importante prendere precauzioni prima di incorporarlo nella tua routine di bellezza quotidiana. Se una persona è allergica al prodotto, l'olio può causare eruzioni cutanee o prurito. È quindi essenziale lavare l'area di applicazione e interrompere l'uso del prodotto. Fare il contrario può danneggiare la pelle, in particolare la pelle intorno agli occhi, che è molto fragile. Inoltre, potrebbe anche avere l'effetto opposto del risultato desiderato aumentando la perdita di capelli, ciglia e sopracciglia. Tuttavia, state tranquilli, le allergie all'olio di ricino sono rare.

Quali alternative?

Un altro olio vegetale, l'olio di rosmarino, è noto per promuovere la crescita dei capelli. Possiamo quindi immaginare che faciliti anche le ciglia e le sopracciglia. Esistono anche sieri specializzati, che consigliamo in particolare il nostro siero di cura Ricigel per ciglia nutrite, idratate e rivitalizzate.