Come ti prendi cura delle tue ciglia?

Si immagina spesso che prendersi cura delle ciglia si fermi a... Niente! Eppure meritano di essere coccolati proprio come i nostri capelli e la nostra pelle. E soprattutto quando le temperature iniziano a scendere...

Abuso di mascara, struccanti aggressivi, andare a letto senza rimuovere il trucco ... Sì, lo sappiamo, ti parla necessariamente (dopo tutto siamo anche umani).  Quindi ecco i nostri consigli per avere bellissime ciglia. Soprattutto perché le ciglia ben curate sono la garanzia di un bellissimo look per tutto l'inverno e per tutta la vita!

  1. Make-up rimuovere se stessi. Non possiamo dirlo abbastanza, ma è davvero essenziale adottare il riflesso di rimuovere il trucco ogni sera per far respirare le ciglia (e la pelle!). Scegli un detergente morbido, come un olio, meno abrasivo dell'acqua micellare. Per quanto riguarda il gesto, non strofinare perché potresti indebolire o persino strappare le ciglia. Pulire delicatamente le ciglia con un batuffolo di cotone dall'alto verso il basso nella direzione del germoglio.
  1. Idratare regolarmente le ciglia. Come capelli e pelle, le ciglia devono essere regolarmente idratate per rimanere belle, lunghe e resistenti. Gli oli vegetali presenti in natura sono uno dei modi migliori per nutrirli e promuovere una crescita sana. Utilizzando il nostro siero ciglia Ricigel, formulato con olio di ritore, olio di crusca di riso e olio di aca, ti prenderai cura delle tue ciglia nel più grande
    Rispetto! In effetti, contiene oltre il 92% di ingredienti naturali e biologici.

  1. Scegli bene il tuo mascara. Limitare l'uso di trucco impermeabile sulle ciglia. Questo tipo di Mascaraè più aggressivo, il che tende a indebolire le ciglia a lungo termine. Riserveremo l'impermeabile per sessioni in piscina, eventi o lunghe serate!

  1. Regola la tua dieta. Per quanto riguarda la pelle o i capelli, la qualità della tua dieta ha un impatto diretto sulla bellezza delle tue ciglia! Prendi in considerazione l'adozione di una dieta varia e di qualità, evitando cibi trasformati troppo grassi o troppo dolci ... È la base, ma non lo dici mai troppo! Fai scorta di vitamine, minerali e oligoelementi mangiando diversi frutta e verdura al giorno. Scegli anche i grassi giusti includendo noci, avocado e omega-3 nella tua dieta.